#SmartOffice – Innovazione adesso.

#SmartOffice – Innovazione adesso.

2018-01-19T21:34:01+00:00 19 gennaio 2018|

#Smart Office – Innovazione adesso!

Sono stato invitato da Sharp Europe a partecipare a Sharp Inspire Expo 2018. L’incontro dei migliori dealer Europei dove abbiamo visto le novità tecnologiche che Sharp sta immettendo sul mercato. Abbiamo toccato con mano il prossimo “Ufficio Intelligente”. Siamo preparati per offrire un approccio rivoluzionario allo Smart Office. Non più sistemi e apparecchiature ma soluzioni a necessità specifiche. Abbiamo deciso di “imparare a disimparare”, (leggete qui per capire cosa intendiamo….http://www.pensarecreativo.com/disimparare/ ) abbiamo fatto un passo indietro e con un pensiero laterale forniamo la migliore soluzione ad una necessità specifica dell’ufficio digitale. Per restare strettamente nel nostro settore, non più la multifunzione più veloce, ma il miglior ecosistema creativo per offrire la soluzione al processo di produzione di documenti, analizzando insieme al nostro cliente tutti le variabili in gioco dall’utente al risultato finale. Si ottengono così un cliente felice, la massimizzazione degli investimenti e la riduzione dello “stress tecnologico”.

Ma andiamo oltre……….ci stiamo preparando ad una radicale innovazione nel modo di lavorare. Con il progredire delle tecniche di Intelligenza Artificiale (AI) e con l’esplosione degli strumenti IOT (Internet Of Things) anche il nostro ufficio cambierà. Ci abitueremo a moderni sistemi di utilizzo delle apparecchiature che risponderanno in modo diverso e diretto alle nostre richieste. Potremo interloquire con gli strumenti attendendo che offrano i loro servizi in modo amichevole come un collaboratore fidato.

Lo sviluppo delle tecniche di Intelligenza Artificiale già oggi consente a strumenti semplici e <<oldstyle>> come la fotocopiatrice di diventare uno strumento futuribile perché comandata da sistemi vocali. In un prossimo futuro vedremo l’integrazione della AI con gli altri strumenti, come i sistemi di archiviazione e i display  interattivi, consentendoci di richiedere con il semplice utilizzo della voce la visualizzazione di un documento archiviato, magari in Cloud, senza doversi fisicamente muovere da dove si è.  Maggiore velocità nella distribuzione delle informazioni. Più precisione nel recupero dell’informazione e quindi meno errori e maggiore produttività nel lavoro d’ufficio ripetitivo.

Immaginate una riunione dove con una semplice richiesta vocale ottengo i dati estrapolati da un sistema di archiviazione e visualizzato su un display sensibile al tocco per essere analizzati insieme al vostro smartphone. Come dite? Vi sembra che sia solo fantascienza vista in TV, come “Computer” di Star Trek, no… è il prossimo futuro con lo #SmartOffice di Sharp. Guardate il video di come il sistema di riconoscimento vocale Alexa di Amazon si integra con la multifunzione digitale Sharp. WOW.

Vi aspettiamo per scoprire sempre di più!

Vincenzo

 

Scrivi un commento